UN SABATO IN BORGOGNA CON ARMANDO CASTAGNO – Sabato 25 febbraio 2017

Manca poco tempo  al viaggio in due tempi che Armando Castagno svilupperà con noi e per noi, lungo i vigneti della Côte d’Or, sabato 25 febbraio presso il Grand Hotel della Posta a Sondrio in Piazza Garibaldi 19 . Inizio  ore 10.30

 

            L’anima della Borgogna sono i suoi vignaioli; sono loro il segreto che sta dietro al più conteso e ricercato vino del mondo, quello che nasce lungo la collina chiamata, appropriatamente, Côte d’Or, il versante d’oro.

            Ma l’anima della Borgogna è fatta anche dalle sue vigne millenarie, la cui espressione, nel rispetto di differenze talvolta minime e quasi impercettibili, è l’obiettivo, l’ossessione e il mantra dei vignaioli sopra citati: un Borgogna di qualità eccezionale, ma che tradisca la tipicità ambientale del luogo da dove arriva, è sostanzialmente, nella loro visione, un fallimento.

            Quello che vi proponiamo per sabato 25 febbraio 2017 è un itinerario onirico e concretissimo insieme: un viaggio comune per comune, da Nord a Sud, tra vigneti, panorami, volti, aneddoti, caratteri, cantine, indagini geologiche e sociali, stilistiche e commerciali, artistiche e storiche, paesaggistiche e letterarie.

            Prenderemo di petto tutte le denominazioni della Côte d’Or, nessuna esclusa, lungo sei ore di seminario divise in due tranches; alla fine di ciascuno dei due tempi, una meditata degustazione di sei splendidi vini relativi alla zona studiata concluderà la trattazione.

            La nostra guida in questo viaggio sarà Armando Castagno, giornalista e scrittore, relatore e degustatore AIS da oltre 15 anni e grande appassionato della Borgogna, della quale porta con orgoglio le insegne di ambasciatore come “Chevalier du Tastevin”. Ma il suo lavoro sul territorio, che nell’ottobre del 2018 confluirà in un ponderoso volume di approfondimento, non ha niente di promozionale; è piuttosto quello di un ricercatore neutrale, severo, entusiasta, curioso di tutti gli aspetti che riguardano la produzione della “terra promessa” del vino mondiale.

            Sarà una grande giornata, uno di quegli appuntamenti che “fanno” il curriculum di un degustatore.

 

Due le tappe: la prima al mattino (10,30-13:00)  la seconda al pomeriggio (14,30-17,30) Con la guida di Armando Castagno, assaggeremo12 vini , divisi equamente nelle due “sezioni”, Nella pausa pranzo verrà servito un  ricco Buffet e piatto caldo, che lo Chef del Grand Hotel  preparerà per noi.

 

L’elenco dei vini qui di seguito esposto,  non fa altro che confermare la “bontà” del seminario, il tutto rafforzato dalla grande professionalità e competenza del relatore.

 

Bianchi della Cote De Beaune

 

1 –Santenay 1 er cru Blanc Grand Clos Rousseau 2014

2 – Saint – Aubin 1er cru Les Combes 2013

3 – Mersault 1er cru Les Charmes Dessus 2014

4 – Puligny – Montrachet 1er cru La Garenne 2013

5 – Chassagne – Montrachet 1er cru Clos  Saint Jean 2014

6 –  Corton – Charlemagne Grand Cru 2013

 

Rossi della Cote De Nuits:

 

1 – Bourgogne Passetoutgrains Cuvée Densité 2014

2 – Bourgogne Hautes – Cotes de Beaune Orchis Mascula 2014

3 –  Cote de Nuits – Villages La Croix Violettes VV 2013

4 –  Morey –Sain – Denis 2014

5 – Vosne – Romanée 1er cru Les Petits Monts 2014

6 – Pommard 1 er cru Les Petits Epenots 2014

 

 

Il costo del Seminario è di 150 euro per i soci in regola con il pagamento della quota Associativa Nazionale e 195 per i non soci   ( 12 sono i borgogna  ed il buffet è compreso  nel costo seminario)

 

Ricordo che le prenotazioni sono sempre impegnative e devono pervenire  entro e non oltre  lunedì   13 febbraio  all’indirizzo di posta elettronica elia.bolandrini@aissondrio.it  oppure telefonando  al numero di telefono  335 7357380 

 

L’ISCRIZIONE SARA’ EFFETTIVA, CONTESTUALMENTE AL VERSAMENTO DELL’IMPORTO  DA EFFETTUARE TRAMITE BONICO  , CON CAUSALE SEMINARIO BORGOGNA , sul c/c intestato a:

Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Sondrio c/o Elia Bolandrini, entro il 13  febbraio

BANCA POPOLARE DI SONDRIO c/c numero 2064/X46

IBAN : IT51 W 056 9652 3400 0000 2064 X46

BIC/ SWIFT  : POSOIT22

 

segnalando via mail alla scrivente l’avvenuto pagamento.

 

OLTRE il 13 febbraio è necessario telefonare al 335 7357380, per accertarsi che ci siano ancora posti disponibili ed in tal caso il pagamento potrà essere effettuato ESCLUSIVAMENTE tramite  l’uso di CONTANTI. (non si accetteranno bonifici non pervenuti  entro i termini indicati)

Chi fosse impossibilitato a partecipare DEVE disdire almeno 3 giorni prima  della manifestazione ( o trovare un sostituto); in caso contrario verrà ugualmente addebitato il relativo importo.

 

E’ POSSIBILE ANCHE PARTECIPARE AD UNA SOLA DELLE SESSIONI, COMUNICANDOLO PER TEMPO , ED IN TAL CASO IL COSTO PER SESSIONE PRANZO  ESCLUSO  E’ DI EURO 100 per i soci e 130 per i non soci .
TUTTI i soci Ais , per convenzione con il Grand Hotel della Posta, hanno diritto a ricevere uno sconto del 10% su tutte le offerte dell’Hotel ( camere, centro benessere e ristorante).

Nell’attesa di incontrarvi numerosi, auguro a tutti una buona giornata .

2 commenti

  • Carol

    Ciao io ci sono…tenetemi un posto…un abbraccio carol…e aggiungo magnifica gita all’ elba

  • Laura Semenzato

    Buongiorno, sono della delegazione di Padova, mi piacerebbe molto partecipare a questo seminario
    è possibile??

    Saluti Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *